Resta sempre aggiornato

Leggi le ultime notizie

21 Dicembre 2018

Atti del convegno AICQ su qualità e sicurezza nelle infrastrutture

ll settore delle costruzioni si trova di fronte alla rinnovata sfida di come realizzare opere di qualità, e quindi sicure e durevoli nel tempo, e come […]
18 Dicembre 2018

L’Agenzia delle Entrate interviene in tema di raggruppamento temporaneo di imprese

Quando, per l’esecuzione di un appalto pubblico, viene costituito un raggruppamento temporaneo di imprese (RTI), gli obblighi di fatturazione nei confronti della stazione appaltante sono assolti […]
18 Dicembre 2018

In Gazzetta il “Decreto Semplificazioni”: nuove modifiche sul grave illecito professionale

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, Serie Generale n. 290, del 14 dicembre 2018 il decreto-legge 14 dicembre 2018, n. 135, recante “Disposizioni urgenti in materia […]
14 Dicembre 2018

IMU e TASI – Versamento seconda rata entro il 17 dicembre 2018

È in scadenza il termine per il pagamento del saldo IMU/TASI per il periodo di imposta 2018. Quest’anno la data entro cui effettuare il pagamento slitta […]
14 Dicembre 2018

Legge di Bilancio 2019: proroga dell’iperammortamento e modulazione delle aliquote

Prorogato per tutto il 2019 l’iperammortamento per gli investimenti in chiave “industria 4.0” con una modulazione delle aliquote in relazione all’entità dell’investimento. Nessuna proroga, invece, per il […]
5 Dicembre 2018

Case popolari: nuovi finanziamenti per interventi di recupero e manutenzione

Il DM 3 ottobre 2018 (GU n. 277 del 28/11/2018) ripartisce 321 milioni di euro tra le Regioni (secondo la tabella 1 allegata al decreto) per interventi di recupero e manutenzione […]
30 Novembre 2018

SCIA: non è irricevibile se presentata ad un ufficio diverso

In caso di presentazione di una SCIA ad uno ufficio diverso da quello competente, l’amministrazione non può dichiarare irricevibile l’istanza. Lo afferma il Tar Campania con […]
28 Novembre 2018

Appalti pubblici: nessun obbligo di comunicazioni elettroniche sotto i mille euro

Gli obblighi di comunicazione elettronica negli appalti, entrati in vigore lo scorso 18 ottobre, non riguardano gli affidamenti di importo inferiore a mille euro. Lo precisa […]
26 Novembre 2018

Appalti pubblici: no alla cessione del solo fatturato

Nelle gare di lavori d’importo superiore a 20 milioni euro, il requisito del fatturato minimo può essere dimostrato con i bilanci dell’impresa locatrice, a patto che l’atto […]
26 Novembre 2018

Appalti pubblici: sanabile l’errore formale sui costi del personale

Il costo della manodopera costituisce una componente essenziale dell’offerta economica non integrabile in sede di soccorso istruttorio. Tuttavia, se la carenza riscontrata dalla stazione appaltante è meramente formale e non vi […]
19 Novembre 2018

Focus sulla fornitura in sicurezza di calcestruzzo in cantiere

Nell’ambito del Protocollo d’intesa stipulato, nel 2017, tra il CNI e l’Ance, è stata affrontata la problematica della sicurezza sul lavoro nelle forniture di calcestruzzo in […]
16 Novembre 2018

Appalti pubblici: la qualificazione nelle ATI miste

Nelle ATI miste, accanto alla impresa capogruppo mandataria dell’intero raggruppamento, deve individuarsi un’ulteriore impresa mandataria che, nell’ambito del sub-raggruppamento relativo ai lavori scorporabili, è soggetta alle stesse […]
5 Novembre 2018

Attestazioni Soa: il punto sull’applicabilità dell’ultravigenza

Nell’ultimo anno l’ANAC e la giurisprudenza hanno nuovamente approfondito il tema dell’ultravigenza dell’attestazione SOA – ossia dell’efficacia delle attestazioni di qualificazione scadute – nel caso in cui […]
31 Ottobre 2018

Consumo del suolo e rigenerazione urbana: aggiornato il quadro regionale

Negli ultimi anni – partendo da istanze di matrice europea che impongono agli Stati membri di raggiungere nel 2050 l’obiettivo del consumo di suolo “netto” pari a […]
19 Ottobre 2018

Appalti pubblici, imposta di bollo dovuta per capitolati e computi metrici

I Capitolati d’appalto vanno assoggettati ad imposta di bollo sin dall’origine, nella misura di 16 euro per foglio, poiché, anche se non più obbligatoriamente richiamati nel […]