Provvedimenti anticovid: certificazione per gli spostamenti di lavoro

Covid-19 – Guida per le imprese edili su quarantena e altre casistiche
22 Ottobre 2020
Il Consiglio di Stato dichiara l’illegittimità degli oneri di committenza nelle gare ASMEL
6 Novembre 2020

Provvedimenti anticovid: certificazione per gli spostamenti di lavoro

Si informa che è stato pubblicato, sul portale del Ministero dell’Interno, lo scorso 22 ottobre 2020, il modulo di autodichiarazione che potrà essere esibito durante i controlli di polizia a giustificazione degli spostamenti nelle regioni Campania, Lazio e Lombardia, in cui sono state adottate, dalle seguenti ordinanze, limitazioni agli spostamenti di persone nei rispettivi ambiti territoriali.

Si riportano di seguito, per opportuna informativa, i riferimenti alle stesse:

Tra le misure comuni introdotte dai decreti si rileva, in particolare, la limitazione agli spostamenti in orario notturno che, per la Regione Campania e la Regione Lombardia è dalle ore 23:00 alle ore 5:00, mentre per la Regione Lazio è dalle ore 24:00 alle ore 5:00 del giorno successivo.

L’autodichiarazione, di cui agli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, dovrà essere esibita, in caso di controlli, a giustificazione degli spostamenti, per comprovate esigenze lavorative o motivi di salute o altri motivi ammessi dalle vigenti normative, ovvero dai predetti decreti, ordinanze e altri provvedimenti che definiscono le misure di prevenzione della diffusione del contagio.

Tale dichiarazione è anche in possesso degli operatori di polizia e può essere compilata al momento del controllo.