Legge di Bilancio 2018 – Focus fiscale

MUD: predisposta la nuova modulistica
29 gennaio 2018
Split payment: la filiera delle costruzioni presenta denuncia alla Ue
5 febbraio 2018

Legge di Bilancio 2018 – Focus fiscale

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale (S.O. n.62 alla G.U. n. 302 del 29 dicembre 2017), della legge 27 dicembre 2017 n.205 diventano ufficiali le misure fiscali contenute nella Manovra economico-finanziaria che sono in vigore dal 1° gennaio 2018.

 

Per una rassegna dei principali contenuti fiscali del provvedimento, l’ANCE ha predisposto un documento illustrativo (clicca qui per scaricare), corredato da schede di sintesi sulle novità fiscali di maggior interesse per il settore, al quale seguiranno specifici approfondimenti sulle singole misure.

 

Nel documento, vengono riepilogate le misure di interesse per il settore delle costruzioni, quali:

  • ­le proroghe e le novità in tema di bonus fiscali,

  • ­la proroga del superammortamento e dell’iperammortamento,

  • ­l’obbligo di fatturazione elettronica tra privati,

  • ­la proroga della rivalutazione delle aree edificabili dei privati,

  • l­a proroga per la cedolare secca per le locazioni a canoni calmierati,

  • ­la sterilizzazione per il 2018 delle clausole di salvaguardia,

  • ­la detrazione IRPEF per premi relativi a “polizze catastrofali”,

  • ­l’estensione dei PIR al settore immobiliare,

  • ­il rifinanziamento del c.d. “credito di imposta mezzogiorno”.