Attuazione modulistica unificata: aggiornato l’elenco delle Regioni

DL 91/2017 cd. “Decreto Sud” – Proroga Iperammortamento
5 luglio 2017
“Split Payment” – Nuova Guida dell’ANCE
12 luglio 2017

Attuazione modulistica unificata: aggiornato l’elenco delle Regioni

Sale il numero delle Regioni che hanno formalmente dato seguito all’Intesa del 4 maggio scorso siglata tra Governo, Regioni ed enti locali in merito alla modulistica unificata in edilizia e per il commercio.

Lo rende noto il Dipartimento della Funzione pubblica – Presidenza del Consiglio dei ministri – che ha aggiornato al 30 giugno 2017 l’elenco delle Regioni che si sono adeguate consultabile sul sito http://www.italiasemplice.gov.it/modulistica/adozione-modulistica-unificata-e-standardizzata/

Tra le ultime Regioni indicate dal Dipartimento che si sono adeguate si segnalano:

–          Abruzzo (le DD.GG.RR.  n.333 e n.335 relative alla Modulistica SUAP in materia di Edilizia e Commercio e Artigianato);

–          Basilicata (deliberazione n.594 del 21 giugno 2017);

–          Campania (decreto n. 32 del 21/06/2017 della DG Sviluppo Economico e Attività Produttive e il decreto n. 19 del 22/06/2017)  CLICCA QUI PER SCARICARE;

–          Emilia Romagna (delibera n. 922 del 28/06/2017);

–          Molise (DGR n. 230 del 23 giugno 2017);

–          Veneto (con DGR. n. 971 del 23 giungo 2017 la modulistica approvata dalla Conferenza unificata del 4 maggio 2017 concernente l’esercizio delle attività commerciali, di acconciatore e di estetista, è stata adeguata alla specifica normativa regionale)

Si evidenzia, inoltre, che in Puglia è stata approvata la delibera n. 32 del 20 giugno 2017 con la quale è stata adottata la modulistica in edilizia mentre in Emilia Romagna con la delibera n. 922 del 28 giugno 2017 (ancora non segnalate nel sito del Dipartimento) è stata aggiornata la modulistica regionale e dato seguito anche al recepimento del regolamento edilizio unico. La nuova modulistica, in particolare, recepisce le innovazioni introdotte dalla legge regionale 23 giugno 2017 n. 12 con cui sono state introdotte molte semplificazioni in adeguamento alla nuova disciplina della conferenza dei servizi (Dlgs 127/2016) e alle novità introdotte dal Dlgs 126/2016 e Dlgs 222/2016 – cd. Scia 1 e SCIA 2.

La Lombardia, invece, ha adottato il 27 giugno la determinazione di adeguamento della modulistica in materia di commerciali ed assimilate. Sul portale della Regione Lombardia sono stati pubblicati i moduli unificati nazionali in materia di edilizia.